Progetti a scuola

Di seguito troverete i progetti in corso nella nostra scuola curati dagli alunni e supervisionati dai docenti.

eTwinning 2018/2019

etwinning Quality label

Salve a tutti e bentornati nel nostro spazio dedicato ad eTwinning!

Spero abbiate passato tutti una serena estate…tra poco si ricomincia!

E sono lieta iniziare il nuovo anno scolastico con una bellissima notizia: ABBIAMO OTTENUTO IL CERTIFICATO DI QUALITA’ NAZIONALE (QL – Quality Label)  anche per il nostro II Progetto eTwinning, quello dal titolo “AUTUMN BASKET” di cui vi ho già parlato!!! Ed essendo un Progetto che ha coinvolto diverse Scuole Europee, alcune delle quali hanno ottenuto lo stesso riconoscimento, il nostro Progetto concorrerà in automatico al QL  INTERNAZIONALE!!!!

Siamo  veramente felici ed orgogliosi di questo ulteriore riconoscimento della qualità del nostro lavoro,  dell’impegno dei nostri meravigliosi ragazzi ( che hanno prodotto i loro materiali  in Italiano, Inglese e Francese!), di noi docenti e della nostra Scuola tutta!

Organizzeremo un incontro con gli alunni delle classi che hanno partecipato al Progetto per la premiazione ufficiale e la consegna dei certificati.

Auguro un sereno e proficuo NUOVO ANNO SCOLASTICO a tutti i nostri alunni e alle loro famiglie e…

BUON eTwinning a tutti!

La Referente eTwinning

Prof.ssa S. Russo

eTwinning 2017/2018

Quest’anno è stato davvero ricco di soddisfazioni e riconoscimenti per il lavoro svolto con eTwinning!!!

Dopo essere stati certificati “eTwinning School” ad Aprile 2018, la nostra Scuola ha avuto un ulteriore riconoscimento, ovvero il Distintivo “eTwinning School”, visibile sulla piattaforma  Internazionale eTwinning, che dona maggiore visibilità al riconoscimento di Qualità e che sarà foriero di  ulteriori sviluppi e ricadute positive per la Scuola. Lo status di Scuola eTwinning è un riconoscimento e una lode da parte dell’Ente alla partecipazione, l’impegno, la dedizione non solo dei singoli eTwinners, ma del team di insegnanti e del Dirigente all’interno della stessa scuola, la Certificazione di aver compiuto un percorso di sviluppo caratterizzato da elementi concretamente valutabili e documentati, di un progresso da un livello qualitativo dell’educazione a quello successivo. Grazie a questa certificazione, la nostra Scuola:

  • Avrà  notevole visibilità a livello europeo
  • formerà, insieme alle altre Scuole premiate,  una rete europea di scuole leader in eTwinning e ne ispireranno i futuri sviluppi
  • è riconosciuta come Scuola leader nelle seguenti aree:
    • pratica digitale
    • pratica dell’eSafety
    • approcci innovativi e creativi alla pedagogia
    • promozione dello sviluppo professionale continuo dello staff
    • promozione di pratiche di apprendimento collaborativo per lo staff e gli studenti
  • potrà mostrare il Certificato di Scuola eTwinning in tutti i loro materiali promozionali e informativi ed infine
  • il personale e i dirigenti delle scuole premiate saranno invitati a partecipare a programmi di sviluppo professionale dedicati.

Siamo in attesa della Targa e di altri materiali dall’Ente Certificatore Internazionale.

Inoltre, io e le altre eTwinners attive della Scuola, Proff.sse F. Maggio, L. Maxia, C. Nicolicchia, V. Spanò e A.M. Vaccaro  abbiamo avuto la “ Coppa eTwinning” digitale, quale ulteriore premio e riconoscimento per la qualità del lavoro svolto!

Infine, quest’anno io, le colleghe che hanno avuto la “ Coppa” e la Prof.ssa C. Vigneri, abbiamo portato avanti il Progetto eTwinning  “Autumn Basket” , cui hanno aprtecipato altri 50 Docenti di vari paesi Europei, che  ha avuto come tema portante l’Autunno, proposto sotto una nuova luce. Solitamente considerato mesto e malinconico l’Autunno è, invece, ricco di odori, colori, prodotti e bellezze. Obiettivo del Progetto è stato scardinare la visione dell’Autunno come stagione triste e decadente, per scoprire e mostrare quanto meraviglioso, colorato e stupefacente sia, attraverso ricerche, foto, video, prodotti ed elaborati vari e riferimenti  alle feste tradizionali del proprio paese. Dopo essersi presentati in Inglese e Francese, gli alunni hanno fatto un lavoro di ricerca, selezione, studio e condivisione dei materiali, descritto la propria scuola e città e realizzato con noi docenti i vari prodotti in formato digitale, nelle tre lingue. I materiali sono stati condivisi attraverso il Twinspace, la piattaforma operativa eTwinning dei Progetti, che ha consentito di sperimentare e valorizzare le TIC e le loro potenzialità come strumento di cooperazione e dialogo. Gli alunni hanno così visto l’Autunno da nuovi punti di vista, potenziato le competenze linguistiche ed informatiche, acquisito conoscenze su storia, tradizioni, festività, prodotti, clima e legame con il territorio del proprio paese e di quello dei Partner. Tutti hanno avuto modo di proporre come realizzare i prodotti, mettendo in campo le proprie competenze e condividendole con gli altri, nell’ottica del Cooperative Learning e dell’Inclusione, che è stata reale e motivante.  Particolarmente entusiasmanti: la realizzazione della “Frutta di Martorana”, dolce siciliano tipico della festività dei “Morti”, la scrittura di altre ricette tipiche, la scoperta e creazione degli Haiku (Brevi componimenti a carattere lirico, composti da 17 sillabe disposte in tre gruppi rispettivamente di 5, 7 e 5, tipici della tradizione poetica Giapponese) nelle tre lingue,  la realizzazione dei Tutorial e dell’intervista sulla Festa dei Morti in Giappone ad una Signora Giapponese, zia di un alunno della III B, l’esecuzione della canzone “ Frà Martino” in Francese, la realizzazione di un cubo con i colori dell’Autunno a seguito dello studio dei solidi e la lettura di testi letterari sul tema dell’Autunno. Molto motivante anche la creazione del Logo del Progetto, la partecipazione alla gara e premiazione finale del Logo scelto, realizzato proprio da un alunno della nostra Scuola!

Abbiamo presentato la Candidatura per il “Quality Label” (ovvero la Certificazione di Qualità) anche per questo Progetto e ….incrociamo le dita!

Un “Grazie” di cuore a tutti i Sigg.ri Genitori che hanno partecipato attivamente al Progetto!

Ecco gli Screenshot del Distintivo e delle “ Coppe”!

Buona estate a tutti!

La Referente eTwinning della Scuola

Prof.ssa Silvana Russo

Progetto Palermo Capitale Normanna

PALERMO CAPITALE NORMANNA – itinerario arabo normanno

Il progetto ha fatto conoscere agli alunni la Palermo immensa e bellissima descritta da tanti viaggiatori  che ne hanno decantano le bellezze d’architettura, la finezza della struttura e la sua sfolgorante originalità.

Sono stati studiati i monumenti scelti nei loro molteplici aspetti (storico-iconografici, urbanistico-ambientali, sociali), facendo ricerche,  stendendo relazioni e schede operative di approfondimento . Il progetto ha lanciato un” Messaggio di speranza” ed è servito come stimolo a migliorarsi, guardando  indietro al nostro  ricco patrimonio artistico e culturale.

La Palermo che gli alunni hanno conosciuto è la capitale di un regno splendente .

Prima Sedes Corona Regis et Regni Caput

Per realizzare il progetto si è svolto un lavoro interdisciplinare che si   è concluso  nel mese di giugno con un uscita didattica.

RESPONSANSABILE DEL PROGETTO

Prof. Gaetano Battaglia (docente di Arte e immagine)

 

LArte non è uno specchio per riflettere il mondo,

ma un martello per foggiarlo”

 

Vladimir Majakovskij

 

Scarica le foto

Progetti Osservatorio Dispersione Scolastica

 Anno scolastico 2017/2018

PROGETTO DI RICERCA- AZIONE "LO SVILUPPO DELLA MENTALIZZAZIONE PER LA COSTRUZIONE DELL'APPARATO PER PENSARE COME STRATEGIA DI PREVENZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA"

OPT Carla Cordaro

I.C. Amari-Roncalli-Ferrara: Cinzia Campagna, Elisa Fanara e Domenica Taibi

D.D. Cavallari: Rosaria Gagliano e Giuseppina Patellaro

I.C. Di Vittorio: Maria Teresa Ferreri, Daniela Macaluso e Raffaella Oliveri

I.C. Guttuso: Alessandra Pecoraro e Gabriella Taormina

D.D. Maneri- Ingrassia: Rita Mancuso e Cristina Manzella

I.C. Sperone-Pertini: Daniela Granà e Roberta Rosini

PROGETTO DI RICERCA- AZIONE.pptx (file in Microsoft Powerpoint)

La scuola adotta la città "Villa Giulia"

Progetto Panormus "La scuola adotta la città" Villa Giulia - Palermo

19 Maggio 2018

Tra natura, storia ed arte

I ragazzi della S.M.S. R. Franchetti il giorno dell'adozione.